look da sposa alternativo

Chi lo ha detto che tutte le spose vogliono sentirsi romantiche principesse il giorno del fatidico si?! Ogni donna, in quel giorno speciale, deve sentirsi bellissima e raggiante con il look che più si addice al suo spirito, che sia rock o gipsy. Comporre un outfit da sposa non convenzionale spesso spaventa, perché il rischio scivolone può essere dietro l’angolo, ma tenendo fede al proprio stile, e prendendo spunto da qualche piccolo consiglio, si potrà ricreare un bride look alternativo ed audace che vi farà sentire uniche ma soprattutto voi stesse.

Scopriamo insieme quindi quali sono gli aspetti da tenere in considerazione per creare il perfetto look da sposa alternativo.

COLORI E VOLUMI

Pioggia di colori: Bianco? No grazie! Partiamo dall’aspetto principale dell’abito, ovvero il colore. Per antonomasia il colore dell’abito da sposa è da sempre bianco o in qualche tono dell’avorio, ma se amate i colori perché non sceglierli! Dal candido rosa al solare giallo, perfetti per un matrimonio primaverile all’aperto; se si vuole dare un carattere ancora più deciso, si possono scegliere anche nuance più scure come il grigio antracite o il rosso passione, colori ideali soprattutto se vorrete dare un tono romantic noir alle vostre nozze.

Forme e lunghezze: anche nel caso di volumi e lunghezze, la tradizione vuole che la sposa indossi maxi gonnelloni o lunghissimi strascichi perfetti appunto per la più romantica delle favole. Se il vostro sogno è invece essere si delle principesse ma rock, i volumi si riducono drasticamente, così come le lunghezze. Da una gonna lounguette in tessuto stretch (super seducente) a gonne midi plissetate, retrò ed ultra chic. E se non si amano le gonne? Nessuna paura, la soluzione è nelle jumpsuit o nei tailleur taglio masculine. Trend degli ultimi anni infatti, è rifarsi molto al guardaroba maschile e reinterpretare questi look in modo seducente. I pantaloni possono essere molto più femminili delle gonne!

MAKEUP & HAIRSTYLE

Scarpe flat: molto spesso, il cruccio di ogni donna è tacco si, tacco no? L’idea è sempre quella di indossare il tacco che slanci la figura e soprattutto non faccia toccare troppo a terra l’abito, nonostante spesso siano scomodi e non permettano alla sposa di muoversi liberamente. In un look alternativo però la soluzione è la scarpa flat! Chic o sportive, amatissima anche dalle star, le scarpe basse stanno davvero bene con tutto e su tutto, si anche con l’abito da sposa. Dalla ballerine alla sempre eterna sneakers, vi muoverete in piena libertà! Se invece siete delle irrinunciabili del tacco 12 ma amate stupire, puntate tutto su sandali gioiello o scarpe extralusso!

Hairstyle e Makeup: Se tutto dovrà essere wow, il makeup e l’hairstyle non potranno essere da meno. Per il trucco: toni vivaci sugli occhi, come colori sgargianti o toni metallizzati, tono su tono con i colori dell’outfit scelto chiaramente. Anche le labbra non dovranno passare inosservate, dal rosso corallo al cremisi, saranno i colori perfetti.  Passiamo ora all’acconciatura. Se il trucco sarà bello strong, per l’acconciatura si può optare per un effetto natural spettinato, per un messy bun più romantico o in alternativa, perfetta soprattutto per i capelli corti, un’acconciatura wet look.

Insomma per ricreare il perfetto look da sposa alternativo, basterà essere voi stesse!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.