bomboniere per un matrimonio autunnale

L’autunno porta con sé un insieme di colori e sapori unici, per questo è una stagione magica in cui sposarsi. Dalla scelta degli allestimenti, al menù tutto dovrà rifarsi ai suoi simboli offerti dalla natura, come zucche, melograni e foglie secche.

Perché non rifarsi dunque a questi elementi anche per creare, in modo fai da te, delle bellissime bomboniere per un matrimonio autunnale? Scopriamo insieme le idee più originali e come realizzarle.

TE’ E TISANE: una delle cose più belle appena inizia la stagione fredda, è sorseggiare una bella bevanda calda in un momento di totale relax. Perché non optare quindi come bomboniera per un bel sacchetto di tè o infusi di vario genere, dai frutti rossi alle erbe di stagione. Altra idea originale potrebbero essere delle vere e proprio box the logate e personalizzate per l’evento. Il successo è assicurato.

TORTE DI ZUCCA: da sempre una delle bomboniere più gradite dagli ospiti è quella food. Dalle conserve, ai liquori tutto ciò che è cibo (o bevande) è estremamente apprezzato, e se fatto in casa ancora di più. Un’idea davvero golosa e gradita può essere quella di omaggiare i presenti con delle fragranti torte alla zucca fatte in casa. Una bomboniera originale da leccarsi i baffi!

CANDELE: anche le candele sono un simbolo tipico autunnale, elegante e chic, perfetto come cadeaux di nozze. Che siano le classiche in cera, confezionate in pregiati barattoli in vetro o ceramiche, o che siano fragranze oleose, l’importante è sceglierle nei profumi di stagione: dal sandalo, al melograno, al muschio.

BOUQUET DI FIORI: sebbene i fiori primaverili siano più colorati, quelli autunnali sono di certo più suggestivi e con una durata di certo superiore. Perché non regale dunque un bouquet di girasoli, spighe di grano e camelie? Una bomboniera romantica e unica.

Insomma, non resta che scegliere dunque l’idea più originale per le perfette bomboniere per un matrimonio autunnale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.